Barocco wine music 2016 Presentazione

0

BAROCCO WINE MUSIC – 5° Edizione-Soleto

Interviste a Graziano Vantaggiato – Sindaco Città di Soleto Roberto Gatti – Presidente concorso “Quarta Selezione Vini Barocco Wine Music”, Gabriele Petracca – Presidente GAL Terre del Levante Piero Anselmi – Agenzia Mood

Cinque anni di amore e passione in un incontro di eccellenze tra patrimonio artistico culturale, vitivinicoltura regionale e grandi performance musicali tornano il 29 Ottobre 2016 con il Barocco Wine Music. Un progetto che per il 2016 diventa itinerante andando a scoprire il bellissimo borgo antico del Comune di Soleto, con un programma degustativo presentato dai sommelier dell’AIS in un grande percorso delle migliori cantine regionali suddiviso tra Negroamaro, Primitivo, Fiano, Chardonnay, Vini Blend, Vino Spumante e Vino Dolce. Una selezione di oltre 200 etichette, consente ai tanti “winelovers” di intraprendere un viaggio nella Puglia del vino e non solo in quanto ospite importante d’eccezione per il 2016 è la Regione Calabria con i suoi vini più rappresentativi tra cui il Cirò, il Bivongi e Arghillà. Tanta gastronomia, con piatti tipici realizzati secondo il percorso degustativo che sposano le varie tipologie di vino e lo accompagnano con eleganza. Una grande attenzione per l’intrattenimento musicale, tra strade e piazze del bellissimo centro antico di Soleto che fa da collante ed accompagna la degustazione del vino: seduzione e sensualità con “Valena Canta El Tango”; bossanova, musica brasiliana ed italiana riarrangiata in chiave latin jazz con Valentina Grande e Aldo Natali; un progetto inedito di musica Indie Pop che lega i suoni classici del piano a quelli più caldi del sax con il duo “Old Waves”; uno sguardo attento verso le altre culture, un repertorio di musica Folk con i “Kalinka”; World Music dalle sonorità Balkan con “G. Dell’Anna, V. Abbracciante e A. Semprevivo Trio”. Il 27 e 28 Ottobre parte la “Quarta Selezione Vini Barocco Wine Music” durante la quale saranno giudicati e premiati i primi tre classificati per le categorie in concorso (Negroamaro, Primitivo, Fiano, Chardonnay e Blend), da una giuria composta da Enologi, Giornalisti e Sommelier Internazionali. Un incontro tra tradizione e cultura, perché non può esistere innovazione senza la consapevolezza di ciò che siamo e di dove stiamo; questo è Barocco Wine Music. L’evento è organizzato dall’Agenzia MOOD in collaborazione con il Comune di Soleto, patrocinato dall’Associazione Nazionale “Città del Vino” e dall’Associazione Italiana Sommelier e sostenuto dall’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia.