RONALDINHO A LECCE E NEL SALENTO

0

I “Vini dei Campioni”, il caloroso Salento, la passione per il calcio e l’entusiasmo imprenditoriale di Fabio Corrdella: per tutte queste ragioni Lecce e provincia sono pronte ad ospitare il famoso e mai dimenticato Ronaldo de Assis Moreira, meglio noto come Ronaldinho.
L’ex campione di Milan e Barcellona, insieme all’inseparabile fratello manager, arriverà in tarda serata all’aeroporto di Brindisi per poi essere già dalla giornata di domani super impegnato con una fitta agenda di appuntamenti.

L’ex fuoriclasse parteciperà, infatti, al progetto “I Vini dei Campioni” che ha coinvolto anche altri big del calcio mondiale come Buffon, Sneijder e Zamorano (a cui si aggiungeranno in futuro anche altri). Il salentino Fabio Cordella, ex diesse dell’Honved Budapest, grazie al suo amore per il mondo del calcio e alla passione per i vini pregiati è riuscito a realizzare il suo importante progetto, culminato con l’arrivo di “Dinho” nella città Barocca. Nell’intenso soggiorno salentino, Ronaldinho sarà protagonista di unafull immersion mediatica: sono già in scaletta numerose dirette con Sky, Mediaset e Cnn.

In tutto ciò, l’ex numero dieci della Seleção avrà modo di visitare i vigneti e godersi le bellezze naturali e paesaggistiche salentine.

Il brasiliano domani pomeriggio farà visita al Novoli calcio presso lo stadio Totò Cezzi: l’Ambasciatore del calcio mondiale incontrerà la rosa, lo staff tecnico e dirigenziale e tutte le formazioni della Scuola Calcio Asd Novoli (intorno alle ore 17:15).

Calcio e non solo, perchè subito farà visita, alle ore 17:40, alla bella e calda location delle Cantine Vinicole di Novoli in Via G. Guerrieri 28.

Martedi mattina appuntamento alle 11:40 all’Istituto Olivetti di Lecce.

Martedì pomeriggio, invece, il campione sarà alle ore 16:00 a Nardó all’Europa Soccer e subito dopo si trasferirà alla scuola calcio dell’ex capitano di Lecce e Palermo Fabrizio Miccoli a San Donato (per le ore 16:50).